Era un pò che non facevo un dolce… adoro sperimentarli ma per me sono un pò come una “droga”, se ci sono non posso farne a meno per cui ci sto attenta :D

Ma in ogni caso li adoro! Finalmente ho sperimentato anche la barbabietola in una ricetta dolce, non male davvero…mi piace! Con il cacao si sposa molto bene e se credete che la barbabietola non faccia per voi…qui vi ricrederete :) è sicuramente l’ occasione giusta!

A che punto sto in questo periodo?

Sono in una fase riflessiva e di attesa. Dopo il Trail Degli Eroi mi sono messa in pausa, complice anche un mese in cui lavoro tutti i giorni della settimana, anche la domenica per impegni vari (fiere, corsi, appuntamenti). Ma va bene così, a volte invidio chi riesce ad essere carico e allenato tutto l’anno e tutte le settimane. Io invece ogni tot mi metto in pausa, mi ricarico mentalmente e fisicamente e mi focalizzo su un nuovo obiettivo per poi ripartire.

Sono tral’altro molto presa dalla Bottega, la adoro non c’è niente da fare ma… mi impegna molto, voglio fare del mio meglio e poi essendo da sola…devo pensare ad un sacco di cose e mi trovo lenta spesso…sono piena di liste e devo darmi una mossa sennò anche per il Natale mi ritroverò all’ultimo. Ma di idee ce ne sono :-) per cui vedrete quanto bello sarà imbarattolare le proprie ricette o creare pensieri grandi o piccoli con cose buone, golose, che fanno bene o fanno stare bene! Non vedo l’ora!

Inoltre sto aspettando che apra la palestra vicino al negozio…ne ho davvero bisogno e con l’inverno alle porte sarà ottima per potermi allenare in pausa pranzo.

In cucina  sento di essere anche qui in una fase di passaggio, sto arricchendo la dispensa con nuovi prodotti e nuove abitudini mi manca non poter stare ai fornelli con  più calma come vorrei ma qui c’è solo da utilizzare al meglio il tempo che si ha e mettersi in pratica.

Ma veniamo alla ricetta, la scorsa settimana mi era rimasta in frigo un barbabietola bella grande e ne ho approfittato, era ora di cuocerla e frullarla…

Brownies di barbabietola e cacao crudo

14686390_10211003654075255_1609776487_n

I brownies mi hanno sempre ingolosita molto! Sono una fan di Pinterest (social network di immagini) e lì ci sono sempre foto strepitose soprattutto per quanto riguarda il food. I brownies si possono fare in tanti modi diversi e ho già in mente altre versioni che magari vi metterò più avanti su facebook.

In ogni caso, facendo un pò di ricerche mi sono imbattuta su ricette italiane di Marco Bianchi e ricette inglesi dello chef Jamie Oliver. Quest’ultimo ci mette davvero tanto cioccolato fuso (che goduria!!!) Ho fatto un mix!

Una cosa bella dei brownies è che per le farine senza glutine è un’ottima ricetta perchè ha una consistenza morbida e cremosa e si riescono ad evitare eventuali problemi di secchezza dell’impasto o impasti che si rompono (soprattutto se non si è pratici).

Ecco dunque la mia prima versione! Ne sono più che soddisfatta! ❤

Cosa vi serve:

250 gr di farina di riso integrale

150 g di farina di cocco (o altra farina o farina di mandorle)

130 gr di zucchero di cocco

250/300 ml di latte vegetale

50 ml di olio di semi di girasole o olio di cocco

50 gr di cacao crudo in polvere

50 gr di cioccolato extra fondente in scaglie

(in alcune ricette ne mettono molto di più ma in questo caso poi copre troppo il gusto della barbabietola)

400 gr di barbabietola

1/2 bustina di lievito per dolci

(Tutti gli ingredienti li trovate in Bottega ❤ )

Come si prepara:

  1. pelate la barbabietola, tagliatela a pezzetti piccoli e mettetela a bollire in acqua per 30 min. Se non avete tempo prendetela già cotta ma ora sono di stagione approfittate di quelle fresche :D
  2. accendete il forno e poi mettetelo a 180°
  3. preparate tutti gli ingredienti secchi insieme e mescolate
  4. frullate la barbabietola con 250 ml di latte vegetale
  5. aggiungete l’olio agli ingredienti secchi e poi man mano il frullatone di barbabietola. Azionate il robot da cucina e iniziate ad impastare. Amalgamate bene. Se necessario aggiungete dell’altro latte. L’ impasto dei brownies deve essere denso e cremoso.
  6. aggiungete le scaglie di cioccolato
  7. preparate una teglia con carta da forno versate l impasto e stendetelo. Non esagerate con la grandezza della teglia. Fate che l’impasto sia alto 2 cm..più spesso è più cremoso risulterà dopo.
  8. 30 min a 180 gradi. Fate raffreddare e tagliate.

Prossime idee: versione cioccolatosa con noci pecan tutte in cima e magari anche delle bacche di goji vediamo!!!!!! :) Se create nuove versioni postatele sulla pagina così le proviamoooo ❤

PS: ovviamente usate le farine che preferite :) evitate di cedere a burro e uova…il risultato è ottimo in versione veg e risulta molto molto più leggero.

14741149_10211003655355287_2058798339_n


 

Con questa ricetta inizia la mia partecipazione alla speciale Raccolta di Super Leti “UN DOLCE SENZA è BUONO PER TUTTI” ecco qui:

14686462_1782707535341799_556925457_n