Ed eccomi qua! Che settimana :-)

Oggi una ricetta semplice ma allo stesso tempo magica e curiosa :-) E’ magica perchè si utilizzano solo pochi ingredienti che insieme formano un impasto davvero inaspettato!!!

Proprio l’altro giorno la mia migliore amica ha voluto delle ricette da provare a casa e mi ha fatto notare che gli ultimi piatti hanno tutti una nota dolce :-) ah si??? ihihih! Eh sì….ha “ragionissima”…em…sarà ma a me l’autunno mette voglia di dolcezza.

Quest’autunno che mi ha già fatto mettere il maglione mannaggia :-) sono freddolosa di natura! Ma devo dire che in questo periodo dell’anno non è male accendere il forno, mi metto li vicino e attendo che la cucina si scaldi un pò…meraviglia!

E dopo queste ricette dolci ecco una bella novità! Un’idea sana e utile per ogni situazione…diciamo che è un jolly per chi ama il salato!

Crackers di semi con curcuma e rosmarino

DSC_0642

Sono ottimi da mettere a tavola per accompagnare verdure, danno un tocco originale agli apertitivi e agli antipasti insieme all’hummus  e poi sono da sgranocchiare per merenda.

La magia nell’impasto la fanno i semi di lino con l’acqua :-) un trucchetto da usare anche nei dolci per renderli più soffici.

Cracker ricchi di semi oleosi che ormai conosciamo, sono pieni di benefici non solo per lo sportivo ma per tutti. Sono ricchi di sali minerali, proteine, vitamine, fibre e grassi buoni…ma mi raccomando non abbuffatevi ;-)

Possono essere preparati con gli ingredienti che si preferiscono. Io qui vi propongo una versione salata ma potete fare anche la versione dolce utilizzando magari il cocco, le bacche di goji o delle scagliette di cacao ;-)

Cosa vi serve:

200 gr di semi di lono dorati

100 gr di semi di sesamo

50 gr di semi di zucca

50 gr di semi di girasole

300 ml di acqua

1 cucchiaio di olio evo

2 pizzichi di sale

1/2 cipolla (facoltativa)

1 rametto di rosmarino

3 rametti di timo

1 cucchiaino raso di curcuma

Come si prepara:

Pesate e preparate i semi. Mixate o macinate metà dei semi di lino (100 gr) fino a farli diventare farina. Mettete tutti i semi in una ciotola.

Tagliate la cipolla e frullatela insieme al rosmarino e al timo fino a farla diventare una crema. Aggiungete la crema di cipolla ai semi e mescolate aggiungendo man mano l’acqua. (Se omettete la cipolla tritate solo le erbette). Aggiungete anche 1 cucchiaio di olio evo e la curcuma. Mescolate finchè non si è formato un impasto denso.

Lasciate riposare tutto per 30 minuti.

DSC_0627

Per preparare i crackers, disponete l’impasto su una teglia con carta da forno e aiutatevi con una spatolina a stenderlo tutto creando uno spessore di mezzo cm. A me alcuni sono venuti più spessi altri più fini e croccanti. Bisogna regolarsi bene con la spatolina :) Segnate l’impasto con un coltello o un taglia pizza creando le forme che volete.

Infornate per 60 min a 170/180 gradi stando attenti di non farli bruciare oppure se avere l’esiccatore :-) teneteli dalle 6 alle 8 ore.

Provateli e fatemi sapere : – )

DSC_0645