Buona sera a tutti :) 
 
A casa finalmente…
Settimene al quanto intense ma è così bello tornare a casa la sera, essere accolti da una piccola amica a quattro zampe che non aspetta altro che torni a casa, mettersi comodi e sentire quella senzazione di tranquillità. Anche se di cose a casa ce ne sono da fare, sai che puoi concederti di rallentare e che dopo qualche ora sarai comodamente sul divano, insieme ai famigliari o fuori in compagnia.
Oggi sono stata parecchio in macchina, è tutta la settimana che sono molto seduta e per me questo è molto difficile :D mi bastano 2 giorni senza far niente di attivo e vado già in allarme rosso, sia fisicamente che mentalmente… sono più contenta e socievole se mi muovo! Ecco credo che siamo fatti per muoverci e dovrebbe essere più naturale che stare seduti…una vera necessità!
 
Domani inizia il mio ultimo weekend libero (uff..!),  a breve cambio gli orari di lavoro e lavorerò dal mercoledì alla domenica, spesso e volentieri anche il martedì. 
Questo non significa che trascurerò la corsa, anzi… diminuiranno gli allenamenti in gruppo ma, sono abituata a correre da sola, fa bene, rafforza. Basta organizzarsi bene e godersi il viaggio solitario…
Inoltre avrò modo di dedicarmi alla cucina e a nuove ricette ^-^

Abbiamo già superato la seconda parte di febbraio, il tempo corre e ci stiamo avvicinando alla nuova stagione, le giornate si allungano e quando abbiamo la fortuna di avere il sole si sente che inizia a scaldare di più e fa bene, mette di buon umore! 
Tra qualche settimana ci saranno delle novità anche nella spesa mensile di frutta e verdura, inizieremo a trovare delle verdure nuove. Non mi dispiace, nuove ricette, nuove ispirazioni, anche se realmente a mi piacciono molto le verdure invernali, devo dire che mi danno grande soddisfazione, hanno sapori molto molto intensi!
Ed è in serate come questa, durante le quali ho solo voglia di stare tranquilla, che mi viene un gran desiderio dei miei sapori preferiti. Qual’è il vostro piatto preferito? Quando ve lo regalate?
Stasera ho messo insieme quello che per me è rappresentativo di questa stagione: ceci, pere e carciofi. Un’ esplosione di sapori!
Non mi piace solo gustarli singolarmente ma anche metterli insieme, un pò dell’ uno e un pò dell’altro :-) una tavola piena di delizie.
Crema di ceci e pera con carciofi e semi di girasole. 
 
 Cosa vi serve:
(per 2 persone)
Per la crema
250 gr di ceci
2 pere piccole
Olio
Curry
Sale
Brodo vegetale (se volete)
Per i carciofi
5/6 carciofi medi già puliti
semi di girasole
olio
sale e pepe
prezzemolo
un goccio di acqua
Come si prepara:
Iniziate mettendo su i carciofi. Prendere una padella antiaderente, e versate un pò di olio. Sciacquate bene i carciofi sotto l’acqua, disponeteli nella padella, mettete il prezzemolo (basta una piccola manciata), salate e pepate e aggiungete un goccio di acqua sul fondo.
Fate cuocere i carciofi per circa 20 minuti, 10 minuti da un lato, 10 dall’altro con coperchio.
Nel frattempo preparate la crema di ceci.
Se utilizzate i ceci secchi ricordatevi che devono stare in amollo minimo 12 ore, più stanno in amollo prima si cucinano. Dopo averli tolti dall’acqua serve una cottura di almeno un’ ora in acqua leggermente salata.
Se invece utilizzate i ceci in barattolo, scolateli e saltateli un pò in padella con un pizzico di sale. Preparo questa crema in manera molto semplice, aiutandomi con il frullatore o il mixer. 
Metto insieme i ceci e le pere tagliate a quadratini e mi aiuto a creare la cremosità aggiungendo del brolo vegetale o semplicemente dell’acqua calda. Non appena ha raggiunto la giusta cremosità, aggiungo un pò di curry, aggiusto di sale, se serve, e servo con un goccio di olio. Adoro questa crema, questi due sapori si sposano benissimo!
 
Non appena i carciofi sono pronti, cospargete con una manciata di semi di girasole e lasciate cuocere per altri due minuti. 
Non mancano mai questi semi in cucina, mi piace molto utilizzarli cone varie verdure, anche con i finocchi al forno. (n.b.)
Sono ottimi per la digestione e per i nervi, dicono che sono preziosi per ristabilire uno stato di calma :D (perfetti insomma per il fine settimana lavorativo!) inoltre sono sempre ricchi di vitamine B e C, sali minerali, omega 3 e acidi buoni.
Le verdure fatte così, se ne avanzo, il giorno dopo li riaccompagno con un pò di riso integrale o riso basmati condito con un filo di olio di semi.
Pronti i carciofi, riponeteli in una ciotola o in un piatto ampio e servite.
 
Buona cena e buona serata :-)