Lunedì avevo tanta voglia di un pranzetto sfizioso ma semplice.

Di solito il lunedì mattina ho sempre un sacco di cose da fare e dopo la spesa corro a casa a preparare il pranzo, non sempre riesco a stare tanto ai fornelli ma questa ricetta ha dei tempi di preparazione molto semplici e possono essere anche distribuiti in diversi momenti della giornata :)

Non so voi ma io fin da piccola ho sempre adorato i fiori di zucca. Non appena iniziata la primavera ho sempre chiesto a mia mamma quando li avremmo trovati al mercato. Sono quelle verdure deliziose che però durano poco, non hanno una stagionalità lunga, anzi, ci sono solo per  massimo un mese e poi non ne trovi più di freschi. Si fanno attendere e poi bisogna approfittarne :)

Sono già un paio di settimane che li trovo al mercato e questa settimana mi sono decisa e li ho comprati insieme alle loro zucchine deliziose. I fiori di zucca pastellati sono indiscutibili, meravigliosi per una cena primaverile magari all’aperto e con del buon vino rosso…ma li uso veramente anche in tante modalità diverse.

Ho visto una ricetta che li riempiva di riso, io invece ho preferito provarli con la quinoa. Un delizioso mix di quinoa con il formaggio risella che ha un sapore tutto particolare e si fonde perfettamente in forno. Ha avuto un ottimo successo!

Fiori di zucca ripieni di quinoa e formaggio di riso.

DSC_0814

L’ unica accortezza è quella di prepararli entro i due giorni dopo l’acquisto. Si conservano abbastanza bene in frigo ma tendono ad arricciarsi. Bisogna dunque sceglierli di qualità e di una grandezza utile per facilitare la farcitura.

I fiori di zucca sono molto apprezzati nella cucina vegana perchè hanno un buon apporto di vitamina C ma soprattutto hanno la vitamina A che ne facilita l’assorbimento del ferro. :)

La mattina subito dopo la colazione pima di scappare via ho pulito i fiori di zucca, li ho riposti in frigo conservati all’ interno di un asciugapiatti da cucina e ho cucinato la quinoa in 10 minuti. Tornata a casa poi in poco ho preparato il resto.

DSC_0810

Cosa vi serve:

(per 8 fiori)

100 gr di mix di quinoa

8 fiori di zucca

mezzo formaggio di riso

sale

olio evo

Come si prepara:

tagliate i fiori di zucca dalle loro zucchine, lavateli bene e togliete la parte interna amarognola. Lasciateli un pò asciugare e poi, arrotolati dentro un panno da cucina conservateli in frigo.

Cuocete la quinoa in acqua leggermente salata per 20 minuti (vi ricordo che la quinoa deve essere cotta nel doppio di acqua rispetto al quantitativo scelto), tagliate a cubetti il formaggio di riso.

Non appena pronta la quiona conditela con un goccio di olio evo e mescolatela con il fomaggio. Pendere i fiori di zucca e rimepiteli utilizzando un cucchiaino lungo. Riponeteli su una teglia da forno. Pronti tutti i fiori teneteli in forno a 180° per massimo massimo 15 minuti.

Serviteli con lo loro zucchine, saltate in padella con olio, sale pepe e prezzemolo fresco.

Fatemi sapere se li preparate :) e buon appetito!!!

DSC_0824