Il miglior modo di affrontare una salita è il rimanere connessi.  (cit.)

Il miglior modo per vivere al meglio ogni cosa è l’aver chiaro il proprio obiettivo, è il pensare alle cose belle, è il non farsi sopraffare da dubbi e paure…quelli ci sono e ci tengono ancorati alla realtà ma…per “spiccare il volo”..bisogna agire, agire sempre in maniera creativa, ricettiva, propositiva e consapevole.

A volte mi capita di dovermi stiracchiare le spalle, il collo…a volte mi capita di voler aprire gli occhi come  per far passare aria dentro la testa :) 24 ore sono davvero poche per fare tutto ciò che vorremmo e la notte si continua a lavorare nei sogni…

La stanchezza però fa anche brutti scherzi…non ci rende lucidi…e allora è lì che dobbiamo ricordare a noi stessi di rispettare degli orari, pianificare un pò la giornata e dedicarci spazio…e quello spazio lo dobbiamo vivere serenamente…perchè serve per affrontare al meglio tutto il resto…

Rispettiamo il nostro spazio.

Ho bisogno di energia, di energia fisica e mentale..in questi giorni ho ripreso con tanti succhi freschi o frullati (il mio proprosito 2016) :) e mi piace creare anche piccole ricette , perfette in vari momenti della giornata, sia a colazione che a pranzo che come spuntino.

La ricetta di oggi era un pochino che volevo pubblicarla, la trovate sul numero di Spirito Trail di dicembre :) è semplicissima da fare ed è un’alternativa proteica al formaggio. In mezzo ad un aperitivo poi fa il suo figurone.

Devo dire che il nuovo mixer mi da soddisfazioni :) e mi trovo molto bene a preparare queste tipo di ricette. Sono tutte creme a base di semi o frutta secca, molto energiche e proteiche…per cui..attenzione a non finirle tutte in un colpo :D

Formaggioso di anacardi

DSC_0182a

Abbiamo già utilizzato gli anacardi magnificamente in un’altra ricetta interessante :) L’ Uncheesecake ricordate?

Sarà che la frutta secca per me è come il prezzemolo, insieme ai pomodori secchi :-P la metterei in tutti i piatti oltre che nello zainetto quando vado a correre per sentieri. E’ davvero preziosa.

Pre e durante attività fisica fondamentali e utili sono: uvetta, datteri, albicocche, fichi..energia immediata e salva momenti di crisi…:) per il post invece oltre ad una bella carica di carboidrati avanti anche con le proteine…perchè la muscolatura ha lavorato molto :)

E per chi ha un’alimentazione quasi o totalmente Veg, ricette così sono complementari alla nostra alimentazione. Apportano molte proteine.

Cosa vi serve:

(per 1 barattolo come in foto)

200 gr di anacardi (non trattati, non salati, possibilmente biologici).

Fate attenzione a quelli che costano troppo poco! Il risultato e la qualità non è per niente lo stesso. :)

100 ml di acqua

il succo di 1/2 limone

1 pizzico di sale

erba cipollina e timo fresco

Come si prepara:

Mettete in amollo gli anacardi per almeno 4 ore.

Metteteli dentro al frullatore e iniziate a frullare aggiungendo man mano l’acqua. Unite successivamente il succo di mezzo limone, un pizzico di sale e l’erba cipollina. Frullate finchè non si raggiunge la cremosità desiderata, devono sparire tutti i grumi e deve diventare molto liscio e denso, come in foto. Appena pronto il formaggio, versatelo in un barattolo cospargete di erba cipollina e timo e mettete in frigo.

Qui le vedete spalmate sulle fettine di pane di Ale :) io le ho spalmate sulle gallette.

Super consigli:

  • perfetta per gli aperitivi con gli amici
  • su crostini e bruschette
  • nei panini o nelle piadine
  • nell’insalatona, ottimo condimento! O sulle verdure in genere!
  • Dentro polpette o nelle torte salate, ottimo sostituto del formaggio. :)

DSC_0170a