Buon venerdì :)

stamattina mi sono svegliata con il pensiero che “i giorni volano troppo velocemente!”, quante volte ci siamo detti questa frase? o l’abbiamo semplicemente pensata. Ogni giornata vola e ci accompagna ad un’altra e un’altra ancora. Non desideriamo sempre che arrivi il weekend, assaporiamo le possibilità che ogni giornata ci da… il tempo… le idee… anche se sono giornate storte…

Capitano infatti giornate decisamente “no”, durante le quali abbiamo una luna enorme e i minuti non passano. Beh, sto cercando di utilizzare al meglio queste sensazioni. In quei giorni vorrei solo il divano e una coperta. E invece, è molto utile raccogliersi in riflessione, fare cose semplici, pensare a cose che si vogliono fare, scrivere, fare delle ricerche. Non bisogna essere esplosivi tutti i giorni…quando si è un pò per conto proprio è il momento giusto per fare cose più rilassanti.

Una giornata così mi è successa ieri…a pranzo poi sono andata a fare un giro di 10 km con calma e mi sono ricaricata. Ho staccato, sono stata all’aperto e sono ripartita.

Perchè un frullato? Di venerdì poi?

Perchè lo sapete quanto amo la colazione e quanto adoro fare merenda (io mangerei sempre!). La mattina, sveglia alle 6.00, metto su il pranzo e mi preparo la mia colazione.

L’ultima che vi ho proposto è stata la crema budwig, che vi è piaciuta molto. Da diverse settimane ho iniziato finalmente a farmi sempre il latte vegetale in casa (non lo compro più confezionato ed è una meraviglia!!!! Prendo quello all’Avena per Ale che gli piace) ma per me, e a volte anche per lui…latte di mandorla o latte di CA…NAPA!!!

Qualche settimana fa è stata qui da me Emanuela di La Rapa Cruda per il corso crudista tenuto in Bottega. Da quando ho aperto il blog in questi due anni ho conosciuto tante blogger che sono diventate amiche e punti di riferimento per confronti e consigli davvero speciali.

Dopo un periodo un pò strano e con poco tempo per il blog, l’approccio di Emanuela mi ha ridato molta gioia, molta curiosità e voglia di cose buone, possibilmente autoprodotte.

Il latte di canapa? Sì fa in 2 secondi!!!!! Davvero! Non serve il pre-ammollo e potete farlo tutte le mattine fresco con il vostro frullatore. Una delizia assoluta e aimè…ci penso tutto il giorno :D ahahahah!!!! Sarà l’effetto della Canapa? ahahahaha :P (scherzo)

Questo weekend divertitevi a prepararlo!!!

Frullato di latte di Ca…napa!!!! 

14971216_10211188468175492_318618448_n

Della serie “BUONGIORNO MONDO!!!!”

Non so voi ma a me la mattina piace partire bella carica, io mi sveglio sempre storta….e mi attivo piano piano…mi piace questa lentezza e mi serve per ispirarmi alla nuova giornata!

Il latte di canapa è un toccasana per partire con il piede giusto ed è perfetto anche come post allenamento!!!!

  • ricco di acidi grassi omega 3 e omega 6
  • ricchissimo di calcio
  • ricco di proteine, fibre, ferro e vitamine
  • molto nutriente ed energizzante

Un latte perfetto per adulti, bambini e molto per gli sportivi! E servono pochissimi ingredienti!

Cosa vi serve:

(x  persona)

250 ml di acqua

1 cucchiaio di semi di canapa decorticati

Per dolcificare potete scegliere tra: 1 dattero, vaniglia, 1 cucchiaino di sciroppo d’agave, 1 cucchiaino di lucuma in polvere.

(oppure: miele, malti ecc… )

Per un frullato cremoso: aggiungete 1/2 o 1 banana

In caso di frullato post allenamento: potete aggiungere anche un cucchiaino di spirulina, della verdura a foglia verde tipo cavolo nero e dell’avocado. Mettendo la spirulina aggiungete anche un bel cucchiaino di lucuma che smorza il sapore forte dell’alga.

Come si prepara:

semplicissimo!!! Mettete i semi di canapa decorticati nel frullatore, aggiungete l’acqua e il dattero e frullateeeeeee!!!! Basta un minuto, se volete aggiungete i restanti ingredienti o gustate così! Io lo arricchisco poi con il mio mix preferito del momento: fiocchi di avena, noci, scaglie di cocco, noci di macadamia, more di gelso bianche.

Nuove abitudini, facili, veloci, economiche e super sane!!!!

14938028_10211188468575502_763941356_n