Rieccoci :-)

Di piatti ne preparo e ne condivido sulla pagina FB ma…quando arriva il piatto super buono…è ora di pubblicarlo nel Blog per tenerlo sempre aggiornato con delle novità !!!! :-)

Sembra un piatto semplice ma la combinazione dei sapori è molto equilibrata e questa ricottina di anacardi è uno spettacolo! Ma andiamo per ordine :-)

L’ estate è la fase dell’anno durante il quale si ha un pò più di tempo per fare ricerche, fare delle liste di desideri, fare il punto della situazione…buttar giù delle idee e lasciarle lì nel quaderno per poi riprenderle al ritorno con la mente fresca e riposata!

Però nel frattempo che faccio ricerche per La Bottega e nuove possibili realtà con le quali collaborare ricevo anche dei kit regalo di prova, per poter assaggiare e testate tutto prima di decidere di inserire un prodotto o meno.

E’ divertente lo sò :D e quando poi i prodotti ci sorprendono e ci piacciono tanto siamo ancora più felici!!!!!! Scorpacciateee!

Una cosa alla quale tengo molto quando parlo di alimentazione a base vegetale è il cercare di non sostituire ciò che non vogliamo o non possiamo (in caso di intolleranze) mangiare con prodotti industriali, con alternative non sane, con surrogati tristi e decisamente non naturali.

La natura ci dona davvero tutto e se non riusciamo a trovare un prodotto che ci garda…la soluzione è sempre farlo in casa! Fare le cose in casa, in maniera più artigianale ci da garanzia e ci fa risparmiare nettamente.

In questo caso mi riferisco ai formaggi vegetali… al bando quelli confezionati carichi di farine, dolcificanti ecc ecc… i veri formaggi vegetali sono quelli a base di frutta secca, come gli anacardi, le noci macadamia e le mandorle, formaggi che ci donano anche un apporto proteico! Uno spettacolo!

Vi ricordate la ricetta del formaggio di anacardi del blog? Eccola qui !

Questo è un formaggio cremoso che potete arricchire con erbette e spezie e conservare in frigo.

Al corso sui Fermentati tenuto in Bottega con Emanuela Caorsi – La Rapa Cruda abbiamo poi imparato a fermentarli, per renderli ancor più digeribili e soprattutto ricchi di probiotici. Ed è davvero facile.

Ricetta per il formaggio fermentato:

x 1 barattolo piccolo

150 gr di anacardi precedentemente ammollati (12 ore)

90 ml di acqua

se volete del lievito alimentare (io non lo metto)

2 capsule di probiotici (ex. Enterelle. Se più forti ne basta uno)

–> scolate gli anacardi e metteteli nel frullatore

–> aggiungete l’acqua e frullate. Aggiungete la polvere dei probiotici e frullate.

–> mettete tutto in un barattolo e coprite con una garza. Conservate in un luogo caldo, anche dentro il forno spento per 2 giorni. Vedrete che sarà aumentato di volume e avrà fatto le bolle di fermentazione. Conservate in frigo il barattolo chiuso e usatelo a vostro piacere, anche sulla pizza!!!!

Ad oggi ho realizzato solo il formaggio spalmabile e/o fermentato in casa! Una bontà assoluta! La ricotta di anacardi mi manca…ma a breve proverò a sperimentarla, il procedimento non cambia di molto, si aggiunge meno acqua e si fa riposare il composto nel colino da ricotta. Ma vi aggiorno :-)

Il formaggio vegetale della ricetta è di una giovane realtà artigianale romana che si chiama Dall’Albero – ragazzi che da anni lavorano e perfezionano i propri formaggi vegetali artigianali. Davvero bravissimi! E io sono stra felice di conoscere persone così!

Ho preparato questo piatto che potete fare anche con il formaggio fermentato o con la ricottina che preferite :) e dopo l’estate, questi prodotti, saranno dei nostri in Bottega :D assicurato!!!! Organizzerò anche una degustazione per cui potrete assaggiare in anteprima i loro prodotti.

Insalata di Sorgo, zucchine, datterini e ricotta di anacardi

 

E vogliamo parlare del sorgo??? E’ un cereale perfetto anche per chi è intollerante al glutine veramente delizioso e che dona soddisfazione!!! Rimane bello corposo ed è ottimo anche per piatti freddi!

Ingredienti:

(x 2 persone)

180 gr di sorgo

zucchine

pomodori datterino

olio

aglio

peperoncino (q.b.)

sale marino integrale o sale rosa

ricottina o formaggio fermentato

crumble di semi misti

Come si prepara:

  1. fate cuocere il sorgo in 3 volte di acqua per 25 minuti fino a totale assorbimento (non scolare)
  2. in padella olio, aglio e peperoncino, fate rosolare e poi aggiungete zucchine e datterini. Coprite con un goccio di acqua e mettete il coperchio. 10 minuto e le verdure sono pronte.
  3. Spadellate tutto insieme. Servite e aggiungete la ricottina/formaggio fatto in casa e un crumble di semi pestato al mortaio o leggermente tritato nel mixer.

Non vi spaventate ad usare il peperoncino :) ne basta poco davvero ci sta benissimo!!!!