Quanto bello è organizzarsi anche all’ultimo per un pomeriggio all’aperto? Ci si prepara in poco tempo, portandosi via solo le cose essenziali: l’asciugamano, un libro, frutta, acqua, qualcosa da mangiare.

Sabato mattina, dopo la spesa al mercato e al Bio abbiamo deciso di trascorrere il pomeriggio a prendere il sole.

Non siamo andati al mare, non andiamo matti per la folla in spiaggia, preferiamo posti meno conosciuti, più isolati e spartani magari immersi in contesti diversi :)

Proprio ad un’ora da casa nostra, a Vicenza c’è un paese che si chiama Pria Arsiero e lì a pochi km dal centro paese c’è un ruscello di montagna, un ruscello d’acqua molto fredda e limpida. Il punto più consciuto e il principale è una spiaggetta attrezzata con chiosco, zona beach volley e piccole aree per prendere il sole. E’ una spiaggia di sassi bianchi veramente piccola.

Seguendo il ruscello però, lungo un sentiero si possono incontrare altri angoli tranquilli dove poter stare immersi nel verde delle montagne.

Direi che per sabato è stato il posto perfetto

IMG_20150606_150948[1]Partendo alle 12.00/12.30 si arriva proprio per pranzo, con la voglia di sedersi lì e condividere un semplice buffet estivo :)

Prima di partire,  ho preparato un’insalata fredda, la scelta perfetta in queste occasioni. Non ho usato il riso ma il grano saraceno, ci mette meno tempo a cuocersi, bastano dieci minuti e il gioco è fatto!

Abbiamo optato per i legumi :) ero appena stata al bio e mi organizzo sempre la dispensa con dei legumi pronti in barattolo, acquisto sempre quelli della Ecor, mi trovo molto bene per “ricette al volo”. Un tris di colori: il verde dei piselli, il violaceo dei fagioli azuki e i nostri immancabili ceci :)

Piatto super completo: proteine e carboidrati, mi raccomando aggiungete sempre un pò di limone per facilitare l’assimilazione del ferro :)

Non può mancare poi la frutta fresca, durante una giornata così calda e tral’altro esposti al sole, è molto importante idratarsi e non lo si fa solo bevendo acqua ma anche mangiando dell’ ottima frutta: melone, fragole, albicocche :)

Insalata fredda di legumi, grano saraceno e menta piperita.

DSC_1260

Il tocco estivo di questo piatto è stato l’aggiunta della menta piperita, che ha un profumo unico che mi ricorda sempre la Sicilia. La menta e il limone hanno donato un tocco di freschezza!

Cosa vi serve:

(per 2 persone)

180/200 gr di grano saraceno

piselli verdi q.b.

fagioli azuki q.b.

ceci q.b.

3 foglie di menta piperita

sale

olio di semi di lino

limone (il succo, a piacere)

Come si prepara:

Cuocete il grano saraceno nel doppio della sua acqua per 10 minuti, l’acqua deve essere leggermente salata e il grano alla fine non deve risultare troppo cotto, deve rimanere abbastanza consistente. Scolatelo e sciacquatelo bene sotto l’acqua per farlo raffreddare. Fate colare l’acqua in eccesso.

Aprite i legumi, sciacquateli e decidete il quantitativo da inserire nell’ insalata. I restanti legumi conservateli in frigo per altre occasioni (io con ceci e fagiol azuki ho preparato un hummus da mettere nelle piadine! N.B) :)

Aggiustate di sale, aggiungete il limone, un goccio di olio di semi di lino, la menta e mescolate con le mani.

Conservate il tutto in un contenitore chiuso e attendete il tempo della strada per poter gustare questo piatto in tranquillità :)

Buon inizio settimana!

DSC_1243


Con questa ricetta partecipo al 1° contest ” Il Golosometro: le insalate di pasta e di riso” :

banner-contest-3