Lunedì, nuova settimana, nuova giornata. Mi sono presa qualche giorno di stacco e riflessione ma sono tornata :) ogni tanto ci vuole ma in questo periodo mi capita spesso!

E’ un periodo di grande progettazione e di cambiamento e ho la testa full, a volte non riesco a staccare e invece è fondamentale! Fare sport, muoversi, staccare la testa, accendere la musica…sono azioni che ristabilizzano la nostra energia e ci donano positività verso noi stessi. Mai escludere tutto ciò dalle proprie giornate!

Vivo questo spazio in maniera molto personale e con grande trasparenza e sta crescendo in me la necessità di raccontarvi cosa mi frulla in testa.

Vorrei proporvi tante ricette, tanti consigli ma non bisogna mai avere fretta, credo sempre che ogni cosa abbia bisogno del suo tempo e  il bello di questo viaggio è che tutto arriverà a tempo debito…:) (me lo devo inculcare in testa!)

Inoltre avendo tanti impegni in questo periodo, ho provato a programmare la settimana per gestire le idee e il tempo ma…non ha funzionato anzi mi ha messa in difficoltà :D Il blog sono io al 100% e voglio essere libera sempre di condividere con voi il mio quotidiano, le mie scoperte, i miei errori e i nuovi esperimenti..;) con “tempi veri” e con tutti i miei pensieri…

“Niente accade per caso” e quest’anno ne è la prova!

Quest’anno è stato l’anno dei cambiamenti e non sono ancora finiti. Dopo aver lasciato il lavoro, mi sono disintossicata e ho ricominciato. A volte ci si sente persi ma realmente quel sentirsi persi è perchè sta cambiando tutto è perchè ci si sta rimettendo in gioco. Bisogna ascoltarsi bene!

Io sono ripartita da me e anche se non è facile e a volte mi sento demotivata perchè la realtà che ci circonda non è semplice ma è la nostra determinazione a fare la differenza.

Ho voglia di essere, di impegnarmi e di creare qualcosa di bello!!!

Vi svelo che sto progettando una mia attività, nata dalle mie passioni e dal mio modo di vedere le cose. E’ un progetto che ci coinvolge in pieno, è nato dal confronto con tutti voi e da esperienze viste in altre città, è una possibilità bellissima per me e per tutti coloro che amano questo mondo, la cucina, il sentirsi bene…perchè il nostro benessere parte dal piatto e ognuno di noi deve essere libero di decidere!

Vi racconterò tutto piano piano :)

E dopo questo sfogo del lunedì (sorry!!!!), ripartiamo di fronte a questo delizioso piatto! Il protagonista è il radicchio che adoro da sempre.

Siamo circondati di bontà e con semplicità possiamo realizzare tutti i piatti che vogliamo! Sembra così laborioso uscire dagli schemi ma realmente non dobbiamo cercare o inventare ingredienti particolari…è già tutt qui ;) il bello della cucina naturale…

Involtini di radicchio rosso e fagioli cannellini

DSC_0568

Cosa vi serve:

(per 2 persone)

8 foglie esterne di radicchio rosso

400 gr di fagioli cannellini

2 carote grandi

1/4 di cipolla bianca

4/5 pomodorini secchi (non sott’olio)

erbette (timo, origano e rosmarino)

sale rosa

paprika rossa

olio evo

Come si prepara:

se utilizzate fagioli secchi, metteteli ammollo 12 ore prima e poi cuoceteli in acqua per un’oretta. Se utilizzate invece quelli in barattolo biologici, sciacquateli per bene.

Preparate la cipolla, pulite le carote e tagliatele a quadrettini. Mettete tutto in una padella con dell’olio evo e la paprika rossa. Lasciate cucere con coperchio per 5 minuti. Aggiungete i faglioli cannellini e i pomodori secchi tagliati a piccole strisce, aggiustate di sale e mettete timo e rosmarino.

In un’altra padella scottate appena le foglie di radicchio in acqua calda. (La parte finale bianca delle foglie non  buttatela, tagliatela e mettetela insieme agli altri ingredienti).

Farcite i vostri involtini e metteteli in una teglia da forno. Aggiungete l’origano e se volete un filo di olio. Infornate per 10 min a 200°.

Servite con quello che preferite io a pranzo li ho gustati con del riso integrale. :)

DSC_0566