Benvenuto Autunno!

Rieccoti di nuovo :) con le tue giornate di pioggia ma anche e soprattutto con quelle giornate luminose e piene di colori.

E’ tornata la mia fidata tazza e il bollitore in Bottega è quasi sempre acceso :) mi piace, ne ho bisogno, per rilassarmi, scaldarmi e inoltre è un richiamo. Dopo pranzo soprattutto ne ho proprio l’esigenza…preparo tisare, tè, infusi! Sembro mia nonna :D ahahah! Lei e il suo tè verde dopo pranzo!

La spesa cambia ancora e io sono felice. Sì perchè è proprio bello sentire la necessità di cambiare alimentazione, salutare i prodotti estivi e cambiare. E’ così naturale e stimolante. Non ce la farei proprio a mangiare zucchine e melanzane tutto l’anno…aiuto!

W la zucca, w i cavoli e tutti i gustosissimi tuberi, w le zuppe e le creme di legumi.

Oggi inauguriamo la stagione con un nuovo ragù vegetale. L’anno scorso in settembre vi avevo proposto il sugo di pomodoro fatto con le lenticchie (delizioso!). Oggi invece via il sugo di pomodoro, utilizziamo la zucca e sorprendiamoci perchè è sempre buonissima!!!!

Piatto gustoso e completo, perfetto per tutti e ottimo per gli sportivi per reintegrare tutto il necessario. Se accompagnato da una piccola insalata verde e fresca ancora meglio!

Come sempre io utilizzo ingredienti senza glutine ma sentitevi liberi di utilizzare qualsiasi tipo di pasta, basta che sia integrale e di buona qualità!

In ogni caso sapete che la pasta di gran saraceno è eccezionale, ha un’ottima cottura ed è molto energica e proteica, inoltre è un cereale che scalda per cui sia in forma di chicco che di pasta: utilizziamolo! E’ la stagione giusta!

Pennette saracene con lenticchie e crema di zucca

dsc_1010

Sto man mano iniziando ad utilizzare ingredienti nuovi, o meglio, li voglio approfondire sempre di più. Sono ingredienti che ho usato sempre distrattamente ma che realmente hanno una grande valenza per cui, iniziamo ad usarli con più consapevolezza :-)

In questo caso per salare utilizzeremo la Salsa Tamari, sì la “salsa di soia” oppure se preferite la Soyu .

Ecco la differenza:

Salsa Tamari: viene fatto dai semi della soia gialla fermentati per ben 3 anni e si può utilizzare come salsa per cucinare e per condire diversi alimenti, sia cotti che crudi, senza poi l’utilizzo del sale. La salsa di Soyu è più delicata di sapore. La cucina orientale macrobiotica, fa un alto utilizzo di questi prodotti.

Ricche di fermenti, favoriscono la digestione, rinforzano la flora batterica intestinale. Sono entrambe un ottimo integratore alimentare in quanto contengono molte proteine, enzimi e vitamine. Inoltre sono alimenti antiossidanti per cui; sono ingredienti da inserire in cucina se si vuole seguire un’alimentazione sana, equilibrata ed energetica.

Per quanto riguarda le intolleranze al glutine e la celiachia, prediligete la salsa tamari perchè la potete trovare in commercio senza glutine e quindi senza la presenza di frumento.

Alcune ottime marche: Probios o La Finestra sul Cielo.

Passiamo ora alla ricetta :-)

Cosa vi serve:

(per 2 persone)

da 200 a 250 gr di pasta

(a seconda della fame e delle necessità del momento: se post allenamento o gara potete stare sulle dosi più alte)

1/4 di zucca

200 gr di lenticchie

prezzemolo

olio extra vergine di oliva

paprika

salsa tamari

sale rosa

cipolla o porro

Come si prepara:

  1. mettete su l’acqua per la pasta con un pochino di sale rosa.
  2. potete utilizzare le lenticchie secche o in barattolo. Se utilizzate quelle secche mettetele in una pentola con il doppio di acqua e un pezzetto di alga kombu. In 15 minuti sono pronte. Se usate quelle già cotte, sciacquatele per bene prima dell’uso.
  3. mettete in una padella del porro o della cipolla, olio evo, della salsa tamari e aggiungete poi le lenticchie, fate saltare per insaporire.
  4. in un’altra padella mettete la zucca tagliata a cubetti (senza buccia). Aggiungete un pochino di acqua e coprite con il coperchio. Tempo 10 minuti e si è bella ammorbidita.
  5. appena pronta la zucca con il passa verdure o nel mixer rendetela una bella crema, aggiungendo dell’acqua e un goccio di olio, appena pronta condite con della paprika e mescolate.
  6. appena pronta la pasta scolatela, aggiungeteci la crema di zucca e le lenticchie. Mescolate per bene, se volete ridate una veloce spadellata anche nella pentola stessa.
  7. Preparate i piatti e aggiungete un pò di prezzemolo.

Buon appetito!!! :-) Io la trovo deliziosa!!!!

dsc_1011