Negli ultimi 3 Natali la sera della Vigilia l’ho organizzata a casa mia, invitando i parenti più stretti, un’occasione per far vivere anche la mia casa a tutta la famiglia.

Di solito, almeno per me, sono più i figli che si ritrovano a casa dei genitori o dei nonni che il contrario…e allora per cambiare avevo deciso di far tutto da me…

Quest’anno però vince la nonna :)

Quest’anno si torna tutti lì per il pranzo di Natale, nel suo bel salone con il caminetto…certo molto più comodo del mio piccolo appartamento colorato e pieno di cose ma pur sempre coccolo e accogliente :)

Il Natale da mia nonna è sempre stato tortellini in brodo, fatti magnificamente da lei e tutti i tipi di secondi che vi lascio immaginare :D ihihihi, filmetto di Natale e poi se la giornata lo concedeva una bella passeggiata sui Colli in mezzo ai sentieri. Il classico giro di famiglia :)

Il cibo racconta storie, le tavole di famiglia racchiudono tanti aneddoti e tanti piatti e noi stessi possiamo arricchire  tutto ciò e anche cambiarlo… Negli ultimi anni si sono divertiti nel sedersi intorno alla mia tavola con piatti diversi, inaspettati ma allo stesso tempo semplici e quest’anno, nonostante la cucina della nonna sarà dominante non mancherò di portare un cavallo di battaglia :)

Ho pensato di creare un super secondo con ingredienti che abbiamo visto in alcune ricette di questa stagione, ingredienti che adoro e che si sposano a pennello insieme e che ci saranno anche a Natale! E poi, le lenticchie portano fortuna…dicono :)

Polpettone di lenticchie, miglio e zucca

DSC_0279a

Ho un’amica blogger, Daniela di Timo e Lenticchie che adoro perchè ha un ricettario infinito di prelibatezze inaspettate e preparate con grande passione…oltre alle super foto che riesce a fare! Recentemente ha pubblicato i suoi super polpettoni e mi ha messo una gran voglia di prepararne uno per Natale.

Devo dire che è tanto buono e che si prepara in maniera molto semplice. La cosa bella è che non serve utilizzare le uova, come si trova normalmente nelle ricette ma è possibile realizzarlo completamente in maniera naturale e senza l’ausilio di ingredienti di origine animale.

In questa ricetta ho utilizzate di nuovo il miglio che si presta molto come sostituto delle uova. Infatti è perfetto per la realizzazione di polpette o polpettoni :) Abbinatelo con una qualsiasi verdura e il gioco è fatto!

Questo stuper polpettone è da abbinare a verdure di stagione, patate, purè, verdure al forno ma anche ad una cosa molto sfiziosa…la maionese veg, vi ricordate la ricetta? Eccola qui!

Cosa vi serve:

(1 polpettone grandezza pluncake)

200 gr di lenticchie rosse

100 gr di miglio

porro q.b.

3 fette di zucca (circa 200 gr)

olio evo

sale rosa

timo fresco

paprika rossa

granella di pistacchi

pan grattato

Come si prepara:

pulite e tagliate la zucca, mettetela in padella con un goccio di olio e un goccio di acqua + sale rosa e lasciate ammorbidere per 10 minuti. In alternativa infornate tutta la zucca per 15 minuti a 200 gradi.

Tagliate il porro, mettetelo in una pentola con olio evo e le lenticchie, mescolate, aggiungete acqua e sale e lasciate cuocere le lenticchie per circa 20-25 minuti il tempo che si ammorbidiscano bene.

In un altra pentola cuocete il miglio nel doppio della sua acqua finchè non si ritira tutta. Circa 20 minuti.

Appena pronti tutti gli ingredienti metteteli o in una ciotola o dentro il mixer. Mescolate e aggiungete paprika, un filo di olio evo, 2/3 cucchiai di granella di pistacchi e 1 cucchiaio di pan grattato.

Mixate o passate il tutto con il frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto denso ma un pò grossolano.

Con l’aiuto della carta da forno create una forma rettangolare come quella del pluncake, aggiungete timo e informate nella teglia apposita a 180° gradi per 30 minuti.

 :D

Buon weekend!!!!

DSC_0285a