Buongiorno e ben svegliati :)

Quanti di voi hanno un dolcetto per colazione oggi? E’ l’8 dicembre, la prima giornata di festa pre Natale e un dolcetto al cioccolato ci sta…anche se l’albero a casetta nostra non è ancora pronto..ma vediamo se riusciamo a rimediare stasera :)

Vi avevo detto che a dicembre avremmo corso il doppio, beh..voi avete iniziato? :D ….I dolci in questo mese sono inevitabili e anche le mangiate, le cene, gli aperitivi. Ma forza, alterneremo alle ricette golose, i nostri piatti quotidiani, sani e sfiziosi! Poi superato questo mese, torneremo a regime…:P

I dolci hanno sempre la loro mistica magia e questa torta ha riempito la cucina di profumo di cioccolato...il tempo di farla raffreddare leggermente, l’ho tagliata, l’ho spolverata di cacao e l’ho accompagnata con della marmellata di more di gelso comprata ad un mercatino di piccoli produttori…mamma mia che bontà! :)

Sono molto contenta di questi quadrotti perchè sono venuti morbidissimi!!!!

Quadrotti morbidi al cacao e cioccolato

DSC_0144

Il bello di questa ricetta? E’ senza glutine, è senza latte, senza uova e si può arricchire con tutti gli ingredienti che desideriamo di più!  Vi darò qualche consiglio :)

DSC_0138a

Cosa vi serve:

250 gr di farina di riso integrale

40 gr di amido di mais

280 ml di latte di soia

100 gr di zucchero di canna o succo d’agave

100 gr di yogurt di soia ai mirtilli

35 gr di cacao amaro senza glutine

70 ml di olio evo

1/2 bustina di cremor tartaro

1/2 stecca di cioccolato extra fondente (a partire da 50 gr)

Come si prepara:

pesate la farina, l’amido di mais il cacao e lo zucchero di canna e metteteli in una terrina. Mescolate.

Preparate gli ingredienti liquidi a parte e mescolateli insieme (olio, latte e yogurt). Aggiungete gli ingredienti liquidi a quelli soliti e azionate il vostro mixer per dolci.

Tagliate il cioccolato in maniera grossolana e aggiungete tutti i pezzetti all’impasto, mescolate.

Oliate una piccola teglia rettangolare, versate l’impasto e infornate a circa 180° per  25/30 min.

Appena pronta, lasciate raffreddare, poi tagliatela a fette o a quadrotti, una forma molto utile e divertente per servire il dolce :)

Ecco alcuni consigli:

1) se non volete realizzare i quadrotti ma un mega dolce al cioccolato, aggiungete anche un cucchiaino di bicarbonato e 1 cucchiaino di aceto di mele, lo faccio con i pluncake e vedrete che bomba :)

2) potete aggiungere anche della frutta secca, vi consiglio tre versioni: nocciole, mandorle o meglio ancora pistacchi :)

3) altro tocco meraviglioso, invece del cacao finale, spolverate il dolce con la granella di cocco

4) cioccolato e cannella…che dire di più?

Buon 8 dicembre!

DSC_0143

 


 

Con queste delizie, partecipo alla raccolta dell’ Orto del Bambino Intollerante di dicembre :)

raccoltadicembre