Aspettavo le pesche, finalmente!

Sarà ma i miei ricordi più cari e più dolci sono legati alla Sicilia, ne potrei parlare all’infinito. Sarà che è estate o perchè l’ isola è il mio luogo del cuore!

In Sicilia ci sono le famose “Pesche del Mojo dell’ Etna” (che ovviamente non sono queste in foto), sono pesche giganti e succose di una qualità indescrivibile. Mi ricordo che il mio caro zio in estate, arrivava al mare la mattina presto, con in mano dei regali, le possibilità erano 3: il pane caldo e sfornato da poco, le mini perette che si tovano solo in questa stagione e…le “Pesche del Mojo”…era sempre una grande festa! Il cibo ci lega ai ricordi!

Tanti pensieri profondi intorno ad un bicchiere, ad un frullato e se meglio lo vogliamo chiamare ad uno smoothie! Questa ricettina la potete preparare come preferite: la potete frullare, la potete centrifugare, la potete estrarre…a seconda dei mezzi che avete in cucina. In ogni caso frutta a volontà!

DSC_0135

Domenica abbiamo fatto un allenamento medio lungo in montagna, la prossima domenica saremo sulle Dolomiti per una gara di 23 km. Non è una gara lunga ma molto concentrata! Prime corse sulle vere montagne, servono a fare esperienza e a continuare a plasmare il corpo alla fatica e ai cambi di ritmo.

Dunque questa è la settimana di scarico prima della gara, dove si corre ma mantenendo una buon ritmo, senza esagerare con i km. Allenamenti di mantenimento :) I muscoli si stanno concentrando!

Questo semplice smoothie è dedicato al nostro benessere fisico, che non significa solo sentirsi in forma e pieni di energia per fare allenamenti, per fare attività intense ma presuppone anche la capacità mentale di affrontare le sfide che la vita ci propone quotidianamente. Se siamo in forma, siamo più lucidi, più tonici e più pronti!

DSC_0145

Con questo Smoothie vorrei inaugurare la mia partecipazione al primo contest di una cara amica blogger – La Cuocherellona :) “Un mondo di benEssere” legato a speciali esperienze di viaggio che potrete scoprire cliccando sul link. Questo contest vuole raccontare delle idee di benessere attraverso i piatti proposti da blogger e non!

Icona contest.jpg

Io ho scelto questa ricetta, per iniziare, perchè tornare in forma e sentirsi bene, non significa “essere a dieta” ma vivere la propria alimentazione al meglio, quotidianamente, divertendosi e appassionandosi senza privazioni! La base di tutto sta nel leggere le etichette, ma non solo quelle del supermercato e delle confezioni ma prima di tutto quelle in natura! Imparare a conoscere il valore di ciò che ci circonda, il loro singificato e i loro benefici.

Il nostro corpo, il nostro sistema immunitario ha bisogno di tante cose!

Questo smoothie è pensato per i “guerrieri quotidiani” e per chi è appassionato di sport intensi, come la corsa, gli allenamenti funzionali, il pilates, lo yoga.

LA PESCA è fantastica per il recupero muscolare e per la sua tonificazione, oltre che a dare energia, migliora le prestazioni. Inoltre ho aggiunto una banana che per gli elevati livelli di potassio dona forza e concentrazione e due elementi proteici: le mandorle e dello yogurt di soia al naturale. Dunque tanta carica di vitamina B, beta-carote,e calcio, magnesio, fosforo, zinco, fibre, ferro, vitamina E. In un unico bicchiere! Alla salute :D

Cosa vi serve:

1 banana

2 pesche

1 manciata di mandorle (non più di 30 gr)

2 cucchiai di jogurt di soia al naturale

(se serve del latte di soia)

Come si prepapra:

lava e taglia la frutta a pezzetti, mettila nel frullatore, aggiungi lo yogurt si soia al naturale e inizia a frullare. In un secondo momento aggiungi le mandorle e un goccio di latte per allungare leggermente il frullato. Se vuoi renderlo più cremoso puoi utilizzare lo jogurt da congelato (lo devi quindi mettere in freezer prima)! :)

Basta poco per avere una super bevanda e in estate più si beve e meglio è!

DSC_0139