Eccomi qui, un pò in ritardo questa settimana ma nel blog non parliamo solo di ricette ma anche di esperienze :) per cui non vedo l’ora di raccontarvi dello scorso weekend e del Trail degli Eroi sul Monte Grappa, è stata davvero una giornata ricca di grandi emozioni (e dolori :) ihihihi! )

In ogni caso, nei giorni successivi ad una gara, io ho sempre tanta fame :) cerco di non abbuffarmi tutto su un colpo senno si sta male ma distribuisco bene più pasti nell’arco della giornata cercando di riassimilare correttamente tutto: proteine, carboidrati e sali minerali.

Sicuramente, ciò che mette energia immediata è sempre un bel piatto di pasta e, nonostante la mia alimenazione sia molto varia nell’arco della settimana, fin da piccola sono sempre stata una grande amante della pasta. Per non parlare del pane! (sigh!) Per cui una bella porzione, mette energia, riempie gli occhi e la pancia :)

Cosa combino nel quotidiano in cucina? Sperimento e dove possibile (non ho ancora tutta l’attrezzatura necessaria), mi piace fare le cose da me. Nelle prossime settimane, non inserirò solo ricette classiche ma mi piacerebbe proporvi anche ricette utili: come fare il formaggio vegetale, la ricotta, il burro di mandorle, creme di frutta secca insomma cose utili per successive ricette :)

Oggi partiamo da una cosa semplicissima, la panna! Sono arrivati i funghi, a breve arriva il radicchio rosso e in un bel piatto di pasta ogni tanto un pochino di panna ci sta :) e non mi piace comprarla confezionata.

Ieri abbiamo usato la super curcuma che ci ha regalato un mio vicino di casa direttamente dalla Turchia. Qualche settimana fa l’ho usata per un risottino con riso integrale e le ultime zucchine ricettina consigliata da un’amica blogger, Alice di Ricette Vegolose (una delizia!).

Dico sempre che la curcuma salverà il mondo :D ahahah! E’ talmente speciale: antinfiammatoria, aiuta la digestione, l’intestino e il fegato, antiossidante e una spezia alleata come sappiamo per diverse malattie importanti. Non bisogna eccedere con i quantitativi ma se vi piace nelle ricette usatela :)

In questa ricetta accompagnata dalle noci, energiche che danno il benvenuto alla stagione autunnale.

Spaghetti con panna alla curcuma e noci

DSC_0236

Cosa vi serve:

(per 2 persone)

200 gr di spaghetti (o il quantitativo che desiderate)

50 gr di noci biologiche sguasciate

sale e pepe

per la panna

100 ml di latte di soia non zuccherato

180 ml di olio extra vergine di oliva o di semi

1 pizzico di sale rosa

1 o 2 cucchiaini di curcuma

Per la pasta potete usare gli spaghetti che preferite: di riso, di mais, di grano saraceno e senon avete problemi con il glutine, integrati o di farro.

Come si prepara:

mettete a cuocere la pasta in acqua salata. Aprite le noci, sguscisatele e tritatele grossolanamente nel mixer o schiacchiatele con un bicchiere.

Preparate la panna, dosate gli ingredienti versateli nel bicchierone del mixer ad immersione, aggiungete un pizzico di sale e iniziate a frullare su e giù facendo passare bene aria e montate la panna. Raggiungete la cremosità desiderata, aggiungete due cucchiaini di curcuma e rifrullate.

Scolate la pasta e fatela saltare in padella aggiungendo la panna necessaria e le noci. Servite con un pochino di pepe.

Se avanzate panna mettetela in frigo si conserva qualche giorno.

Ps: omettendo la curcuma avrete la classica panna da usare nelle ricette :)

DSC_0235