Benvenuto Dicembre :)

Sono 3 giorni che la mattina esco di casa e mi ritrovo il parco davanti ricoperto di una brina bianca quasi ghiacciata che sembra neve. Uno spettacolo semplice ma allo stesso meraviglioso. Mi incanto sempre ad ogni stagione nel vedere il cambiamento di paesaggi che mi accompagnano.

Domenica mattina mi sono allenata sui nostri Colli Euganei, adoro i sentieri in inverno, perchè gli alberi perdono tutte le foglie e ti rendi conto di dove sei! In primavera ed estate quando si percorrono ci si sente protetti, c’è molta vegetazione mentre adesso….ora vedi quanto sei sospeso, vedi il paesaggio che ti circonda!

Domenica siamo partiti con -1 grado, e siamo arrivati alla prima cima del colle belli caldi. Quanto bello è sentire QUEL ritmo costante sulle gambe, quel ritmo che ti porta dove vuoi? Ti godi proprio il viaggio!

Sto riprendendo bene gli allenamenti, dopo un periodo di scarico e di corse costanti ma non eccessive si riparte!:) Si aumentano le uscite, si aumentano i km e aumenta anche la fame!

Sarà che già l’inverno mi mette sempre una gran fame, il corpo ha bisogno di scorte ;) se poi ci metti tanto sport e la corsa… si apre una voragine :D

Di solito però non mi viene molta fame il giorno stesso che ho corso tanto, ho più fame il giorno dopo!!!! E allora per soddisfare la mia pancia e quella  di chi mangia il doppio di me, ho cucinato un pò di tutto e ho messo a tavola questi semplici ma buonissimi spiedini :) che devo dire…riempiono molto gli occhi!

Spiedini vegetariani con crocchette di lenticchie speziate.

DSC_0090

Cosa vi serve:

(10 polpette)

2 patate grandi

cavoletti di bruxelles

150 gr di lenticchie rosse

1 carota grande

porro

rosmarino

sale

olio evo

origano

curcuma

paprika

pan grattato

Davvero pochi ingredienti per realizzare queste polpettine ma il motivo sta nel fatto che le lenticchie, per quanto piccole, sono davvero molto saporite!!!

Gli spiedini sono perfetti da accompagnare con della verdura fresca di stagione o con del riso basmati. Per chi vuole rendere la cenetta più sfiziosa, non dimenticatevi la maionese veg, pronta in 5 secondi ;)

Come si prepara:

pelate e tagliate le patate in pezzi grandi, mettetele in forno con un filo di olio, sale e origano per 15 minuti a 200°.

Lavate e pulite i cavoletti di bruxelles e metteteli a rosolare in una padellina con il coperchio, un filo di olio e sale. Lasciateli il tempo che si ammorbidiscano un pò. Se serve aggiungete un pochino di acqua.

Mettete a cuocere le lenticchie con: porro, carota, olio e origano in acqua per 20 minuti. Appena pronte le lenticchie, l’acqua si sarà quasi completamente asciugata. Portate tutto su una ciotola, aggiungete le spezie e aggiustate di sale.

Frullate con il frullatore ad immersione. Se serve aggiungete anche 1 cucchiaio di farina dei ceci ma realmente le lenticchie si compattano per bene. Create le vostre polpette, impanatele e infornatele per 15 minuti a 180°.

Componete i vostri spiedini e buon appetito :D

DSC_0093