Rieccoci con le ricette :) ho il frigo pieno delle bontà di questa stagione, ho il frigo pieno di cavoli, verze, spinaci e chi più ne ha ne metta :D

Da piccola il cavolo e il broccolo erano impossibili da mangiare, erano quelle verdure così strane che riempivono la casa di un odore insolito :) e invece sono talmente buoni, corposi e saporiti…l’odore (profumo!) in cucina non è cambiato ma fanno tanto tanto bene!

Un mese e mezzo fa avevo visto la ricetta di una blogger che seguo – Diversamente Latte – che aveva preparato un Taboulè utilizzando il cavolfiore.

Il Taboulè è un piatto fresco ed estivo a base di bulgur condito con cipolle, pomodori, menta e prezzemolo originario del Libano e diffuso nel medio oriente. Qui è stato sostituito il bulgur con il cavolfiore :) delizioso davvero! Mi era piaciuta tanto l’idea di riproporlo cosi perchè è un ortaggio che ha una consistenza che si presta molto bene e inoltre soprattutto perchè il bulgur contiene glutine. Ottima versione gluten-free e super naturale :D

I primi cavolfiori li ho trovati solo sabato scorso al mercato a km zero e ne ho approfittato subito, non vedevo l’ora di decidere con cosa avrei fatto il mio taboulè.

Sono le stagioni che ci danno le ricette, ogni sabato decido cosa comprare, non ho una lista della spesa, a meno che non debba comprare cose particolari che non devo assolutamente dimenticare.

Ho dunque aggiunto le mele e dei  proteici ceci ma volevo rendere la ricetta dolce perchè secondo me il cavolfiore è perfetto…e allora ho aggiunto l’uvetta :) e mamma mia…sorprendente!!!! Autunno puro…

Quando mangio l’uvetta mi ricordo sempre i paninetti che mi comprava mia mamma, il sabato era il giorno della merenda con il pane all’uvetta :) che ricordi… (da provare a fare!)

Se non vi piace l’uvetta (perchè può essere) mettete le noci o le nocciole tritate grossolanamente ma lasciate tutti gli altri ingredienti speciali.

Taboulè dolce di cavolfiore, ceci mele e uvetta.

DSC_0608

 Cosa vi serve:

(per 2 persone mangione)

1 cavolfiore medio

1 mazzetto di prezzemolo fresco

1/2 cipolla

1 mela rossa

ceci q.b.

uvetta a piacere

olio evo

sale rosa

curry

1 cucchiaino pieno di miele o succo d’agave

Come si prepara:

lavate bene il cavolfiore, mettete da parte le foglie che potrete utilizzare per preparare un minestrone o una vellutata. Tagliate il cavolfiore e mettetelo dentro al mixer. Azionate il mixer per poco, il giusto per creare un effetto simile al cous cous. :)

Tagliate la cipolla e il prezzemolo, metteteli in una padella con dell’olio evo e dopo due minuti aggiungete il cavolfiore.

Mescolate, salate e chiudete il coperchio per 5 miniuti. Aggiungete poi un pochino di curry senza esagerare.

Dopo altri 5 minuti, sciuacquate per bene i ceci, tagliate la mela a quadretti (senza buccia) e aggiungeteli in padella. Infine l’uvetta e un cucchiaio di miele.

Altri 5 minuti, mescolate e servite :)

PS: un piatto versatile che ci accompagnerà nei prossimi mesi, divertitevi a creare tutte le versioni che volete!!!

DSC_0607