legumi

Farinata di lenticchie e batate rosse

L’ ho detto, mi ci sono proprio innamorata!

Già adoro le lenticchie rosse,  sono molto digeribili e perfette per il mio intestino capriccioso ma la farina….la farina è ancora più gustosa! Ed è molto versatile!

Sicuramente una cosa utile e molto semplice è che possiamo sostituirla alla farina di ceci per diverse preparazioni. Lo stesso vale per la farina di piselli o di lupini. Inoltre sono proteiche per cui arricchiscono il nostro piatto e la nostra alimentazione.

Read More

Dahl di quinoa e lenticchie (con latte di cocco!)

Il Dahl di lenticchie credo sia una delle cose più buone esistenti sulla faccia della terra :D non scherzo! Chi ama i piatti “del genere” può capire!

Un piatto speziato, gustoso, caldo….realizzabile in tantissime versioni. Questa l’ ho completata con del latte di cocco e ho aggiunto la quinoa…troppo buona nelle zuppe. Nel post vi spiego come preparare in pochi minuti un dahl velocissimo salva cena e una versione più sostanziosa come questa!

Se invitate un’amica/o a cena…sarà una super accoglienza! (Vero Ely? :-D )

Read More

Zuppa di ceci, patate e rosmarino

Il freddo è arrivato! E se sentite la necessità di stare per conto vostro…assecondatela…è talmente bello!!! :) Ci ricarica!

Inoltre ieri abbiamo avuto la SUPER LUNA “The Big Moon” che per tutta la settimana ci farà compagnia amplificando tutti i sentimenti più profondi: la rabbia, l’amore, la tristezza. Ogni mese c’è la luna piena e in quei giorni ci destabilizza a livello energetico…magari non ce ne accorgiamo ma è così…non solo solo gli ormoni ragazze ;-) c’è anche la Luna! Beh questa è proprio forte…per cui forza e coraggio!!!

Read More

Crema di zucca e lenticchie rosse decorticate

Buon Samhain! :-)

Oggi è una giornata speciale, che è conosciuta come Halloween ma che realmente si basa su una tradizione Celtica davvero profonda e importante! E’ il capodanno celtico, è la ruota dell’anno. Rappresenta la fine della stagione calda e verde e sancisce l’inizio della stagione fredda, buia e dell’attesa.

La terra è pronta e ricca di nuovi semi che riposeranno durante l’inverno per poi donarci il  meglio in primavera. Samahin è il passaggio tra vita, morte e vita, è la stagione dell’ interiorità, del saluto verso ciò che è stato e dell’attesa verso il nuovo. Samahin esalta il valore e l’importanza del cambiamento.

Read More

Translate »