L’aria frizzante ma piacevole del primo mattina di montagna, il sole che pian piano accarezza paesaggi che ti lasciano senza fiato, il lento incedere dei propri passi che lascia il tempo di scrutare ogni dettaglio di ciò che abbiamo attorno, la natura nelle sue più splendide vesti che si mostra in un mix di colori, sfumature e forme, il suono del silenzio che accompagna alcuni luoghi, il gusto nel riscoprire il piacere delle piccole cose come un pasto caldo dopo una lunga giornata con lo zaino in spalla… Di tanto in tanto, lungo il percorso, una sentinella fa capolino tra le nubi: è il Monte Bianco che ci regala, nella sua semplicità, uno spettacolo spontaneo e puro. La Natura non ha davvero eguali… (Martina Vanzo  – Tour Del Monte Bianco 2015 )

Read More