Buon venerdì!

Che dire..le settimane volano ma stra volano. Ci si lamenta che è già lunedì e che il weekend dura poco ma realmente…i giorni ci scivolano via e siamo quasi a fine settembre :( Noooooo!!!!!

Forza forza :) siamo dei guerrieri quotidiani e facciamo davvero un sacco di cose. Fame ne abbiamo? Certamente e purtroppo questo è l’elemento principale che spesso ci fa mangiare quello che capita senza renderci relamente conto di cosa potremmo avere bisogno.

Ed è proprio qui che ci togliamo delle possibilità creandoci magari dei danni mangiando sempre le stesse cose! :(

Sappiamo che la regola principale per stare bene è variare e per quanto riguarda le proteine oggi volevo riproporvi il Tempeh.

L’ abbiamo già visto qualche mese fa in un’altra ricetta (Tempeh in padella con verdure). Lo prometto, presto cambierò la foto di questa “vecchia” ricetta, viene ancora dal periodo in cui usavo il telefono e avevo il vecchio blog. Mi verrebbe facile perchè il tempeh lo mangio almeno 2 volte al mese e lo si può spadellare con qualsiasi verdura di stagione :)

Si ottiene dai fagioli di soia cotti e fatti fermentare. Non si tratta del tofu anche se deriva comunque dalla soia ed è molto più gustoso.

Questo piatto è una bella cenetta proteica :) ottima per chi ha un’alimentazione vegetariana o vegana o per chi vuole ridurre la carne e altri derivati animali. Vi piacerà molto!  In questa ricetta sorprende perchè la marinatura gli dona un bel tocco.

Inoltre, tra i tanti legumi che abbiamo cucinato, non vi avevo ancora proposto i fagioli mungo.

DSC_0198

Sono piccoli fagioli verdi, molto belli alla vista :) li avete mai mangiati? A me piacciono tanto di sapore, vengono cotti oppure consumati da crudi dopo la germogliazioni. Insomma vi presento i famosi “germogli di soia” (non ancora germogliati) che realmente si chiamerebbero germogli di fagioli mungo perchè non si tratta di soia :)

Il bello di questi fagioli è che sono tra i legumi più proteici (25,2 gr di proteine per 100 gr di prodotto) seguiti dai borlotti, dai fagioli azuki e poi da tutti gli altri :) usateli per le insalate, per i minestroni, fateli germogliare, fate dei burger..sbizzarritevi!

Tempeh marinato alla griglia con insalata di fagioli mungo.

DSC_0201

Cosa vi serve:

(per 2 persone)

1 panetto di tempeh (biologico!)

150 gr di fagioli mungo

600 ml di acqua

spinaci teneri da insalata

olio di semi di lino, sale rosa e pepe

alloro

per la marinatura

1 piccolo aglio

olio evo

il succo di 1/2 limone

origano

Come si prepara:

non trovo mai necessario mettere in amollo (circa 4 ore) questi fagioli, ci ho provato ma mi trovo meglio se non lo faccio perchè rischio che sbaglio la cottura :)

Metteteli a cuocere in circa 600 ml di acqua bollente (ovvero prima portatela ad ebollizione) con delle foglie di alloro. Ci mettono 20 minuti a cuocersi non si devono rompere devono rimanere un pochino al dente.

Appena pronti sciacquateli e conditeli con gli spinaci, sale rosa, pepe e olio di semi di lino.

Sciacquate il tempeh molto bene e tagliatelo a fette di 1 cm. Mettetelo a marinare per 30 min/1 ora in un piatto fondo.

Scaldate la griglia o una padella e fate rosolare bene le fette. In cucina ci sarà un ottimo profumino :)

Servite e gustate!

PS: se non vi piace il tempeh, provate anche con il tofu! :)

DSC_0203