Vi avevo mai detto che il verde è il mio colore preferito? Parlo del verde acceso, quasi evidenziatore :)

Amo il verde, il carrello che abbiamo in cucina creato da noi, il parco davanti casa, il verde degli alberi, dei boschi, dei prati è un colore che mi riempie gli occhi e mi mette buon umore!

Un verde perfetto è stato creato anche dall’unione di queste verdure, verdure estive e settembrine in un piatto che quasi quasi sa di autunno.

Ho dato già il via alla mia stagione delle vellutate? Probabile! :)

Tutto nasce da un super invito a cena! “Stasera vi preparo io le pizze!” (uuuuuh la pizza!!!!! :D ) Un vicino di casa che è un portento negli impasti. Io non l’ho mangiata aimè, perchè non avevo abbastanza farina per impastare la mia, ma A. sì sel’ è proprio pappata tutta.

La mia cena non è stata da meno, ho preparato dei super must: la piadina di grano saraceno (super farcita da non riuscire a chiuderla ^^ ) e per l’aperitivo: l’ hummus di ceci e la  crema di melanzane (che hanno fatti un figurone…hummus tutta la vita!) Insomma, una cena con i fiocchi…!

Tra l’ invito, l’abbassarsi delle temperature e una mattinata passata interamente in giro a fare la spesa, a pranzo  abbiamo optato per un piatto veloce e leggero, se così si può definire perchè le nostre porzioni sono comunque sempre abbondanti ;-)

Metti insieme le ultime verdure estive e un bel sacchetto di piselli biologici surgelati e un barattolo di curcuma turca, ne è venuta fuori una delizia super cremosa!

DSC_01455Le vellutate mi sorprendono sempre, sarà che ne vado matta ma sono perfette per mangiare e assimilare più verdura e sali minerali, creare combinazioni inaspettate e riempirle di crostini ;-)

Cosa vi serve:

(per 2 persone)

1 patata media

200 gr di piselli freschi o surgelati (bio)

2 zucchine

1/2 cavolo capuccio (quello a cuore)

1 cucchiaino di curcuma

prezzemolo

olio evo

sale

cipolla

Come si prepara:

cuocete la patata per 10/15 minuti, tagliata a quadretti.

Mettete un goccio di olio in una padella, cipolla (a piacere) e un mazzetto di prezzemolo. Aggiungere i piselli, le zucchine e il cavolo capuccio tagliati a pezzettini. Mescolate, salate e chiudete con un coperchio. Dopo 5 minuti aggiungete la curcuma e mescolate.

Non appena pronte le patate scolatele e rimettetele nella pentola, aggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate. Iniziata a frullare con il mixer ad immersione aggiungendo un pò di acqua per raggiungere la cremosità desiderata.

Servite con un goccio di olio e crostini o gallette :)

Buon appetito!

DSC_0149

Questa ricetta l’ ho preparata anche per la Raccolta “L’orto del bimbo intollerante” di settembre.  Questo mese sono una dei giudici :) con grande onore e piacere!

raccolta-luglio